meds4all logo
Trattamenti disponibili
Priligy
PharmaCheck Conosci la tua farmacia
CONSEGNA IN 24 ORE CON CORRIERE UPS

Eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di eiaculazione precoce.
Riappropriati di una vita sessuale soddisfacente.

L'eiaculazione precoce è un problema sessuale molto comune che colpisce circa il 20% degli uomini. Essa si verifica quando un uomo raggiunge l'orgasmo solo poco dopo l'inizio dell'attività sessuale, ossia quando non è capace di avere un controllo volontario dell’eiaculazione. Nei casi più gravi, l’uomo affetto da eiaculazione precoce non arriva neanche a compiere la penetrazione.

Questa disfunzione non è facile da individuare, perché i tempi di eiaculazione variano da uomo a uomo, tuttavia la ricerca scientifica definisce l'eiaculazione precoce come una condizione in cui gli uomini raggiungono l'orgasmo in circa 120 secondi (2 minuti). L'eiaculazione precoce è un problema che colpisce non solo l’uomo che ne soffre ma anche la coppia, che a causa di tale problema non gode di una vita sessuale soddisfacente: quasi sempre, infatti, le ripercussioni sul rapporto di coppia sono deleterie. Anche se si tratta di una condizione “apparentemente” fisica, può dipendere da fattori psicologici o avere significative ripercussioni anche a livello psicologico.

Quali sono le cause dell'eiaculazione precoce?

Le cause dell'eiaculazione precoce possono essere di natura fisica o psicologica. Quando le cause dell'eiaculazione precoce sono di tipo fisico, questo problema può essere determinato da fattori genetici, dall’infiammazione dei canali urogenitali, da particolari condizioni neurologiche, da malattie come la sclerosi multipla o dall'utilizzo di farmaci, e in questi casi la terapia tende a rimuovere i fattori causali. In molti casi il problema potrebbe essere causato da bassi livelli di serotonina, un neurotrasmettitore che influenza in modo determinante il processo eiaculatorio: quando i livelli di serotonina sono troppo bassi, l'uomo si trova in uno stato di ansia e sovraeccitazione che portano all'eiaculazione precoce. Studi recenti hanno anche scoperto l'esistenza di un gene responsabile della regolazione della serotonina a livello cerebrale.

Per quanto riguarda le cause psicologiche, queste potrebbero includere: ansia da prestazione per le dimensioni del pene e per altri aspetti esistenziali o legati alla sessualità, mancanza di fiducia in se stessi, timore di perdere l'erezione, aspettative irrealistiche sulle proprie prestazioni sessuali, storia di repressione sessuale vissuta da piccoli. L'ansia alla base dell' eiaculazione precoce non può essere riferita a un solo fattore ma può dipendere da:

  • Fattori conflittuali che risalgono all'infanzia
  • Avversione nei confronti della donna
  • Prime esperienze sessuali traumatizzanti
  • Divergenze di coppia
  • Timore del rifiuto
  • Ansia da prestazione

L'eiaculazione precoce può infine essere causata da condizioni psicologiche temporanee, come depressione, stress e difficoltà economiche.

Queste sono soltanto alcune delle cause che possono concorrere con peso differente al manifestarsi di tale disturbo.

L’ eiaculazione precoce può iniziare in giovane età per poi diventare disagio persistente che ha radici nell’inconscio, frequentemente un blando disturbo nell’infanzia diviene un'abitudine radicata fisicamente tendendo a persistere per tutta la vita sessuale dell’uomo.

Trattamenti farmacologici da prescrizione possono essere assunti per risolvere il problema e migliorare la vita sessuale dell'uomo che ne soffre e del suo partner.

Curare l'eiaculazione precoce

È più semplice individuare il trattamento appropriato per curare l'eiaculazione precoce se si è pienamente consapevoli della causa principale e determinante di questo disagio. Prima di richiedere la prescrizione di un trattamento farmacologico è possibile provare le varie tecniche dilatatorie durante la masturbazione, come la "stop and start", definito anche come il metodo della stretta, e consistente in una serie di esercizi di autostimolazione. Ma a differenza dei problemi temporanei di eiaculazione precoce, nei casi più gravi e persistenti, dove la componente psicologica o i disturbi fisici risultano incisivi, è necessario un consulto con un medico e si può richiedere un farmaco da prescrizione.

Meds4all propone un trattamento da prescrizione sicuro ed efficace, ovvero Priligy. I nostri medici, regolarmente registrati nell'Unione Europea, richiederanno informazioni sulle vostre condizioni di salute attraverso una consultazione online, al fine di valutare l'idoneità del paziente all’assunzione di Priligy. Una volta completata la consultazione online, i nostri medici, in assenza di controindicazioni, rilasceranno la prescrizione medica. Nel caso in cui i medici riscontrino delle controindicazioni all'assunzione del farmaco e non rilascino quindi la prescrizione, non vi sarà alcun addebito per il paziente.

Eiaculazione precoce: raccomandazioni

Si raccomanda di utilizzare un farmaco da prescrizione solo dopo aver tentato tutti gli altri metodi non farmacologici. È consigliabile il consulto con il proprio medico o con uno dei nostri medici prima di iniziare un trattamento con Priligy dapoxetina, al fine di garantire una mirata ed efficace soluzione al problema.

Trattamenti disponibili
  • Acquistare Priligy
    Priligy
    Priligy è un farmaco usato per il trattamento dell'eiaculazione precoce in uomini di età compresa tra i 18 e i 64 anni. Priligy dapoxetina è prodotto dalla casa farmaceutica Menarini. Il principio attivo contenuto in Priligy, la dapoxetina, inibisce il riassorbimento neuronale di serotonina che, quando è a bassi livelli, determina l'eiaculazione precoce. I risultati di test clinici...
    Maggiori informazioni